.
.

Sfondo immagine

Scisti bitumosi (Shale oil)

Dal 2002 gli scisti bitumosi vengono annoverati tra le riserve petrolifere (sono sedimenti solidi di colore nero estremamente ricchi di bitume). Per estrarre il petrolio si consuma molta energia (EROEI = 5 con tendenza al ribasso per i giacimenti non a cielo aperto).

Negli ultimi anni, molte aziende petrolifere sono fallite per i bassi prezzi del petrolio e gli alti costi di estrazione.